Vero Made in Italy

(0 review)

LANZICHENECCO

LANZICHENECCO : SCARPA DA LANZO

PERIODO STORICO : 1500

LUOGO :                       GERMANIA

 

DESCRIZIONE STORICA

Scarpa che utilizzavano i mercenari lanzichenecchi .
In particolare questo modello , chiodato, veniva usato nei terreni impervidi per avere più presa .

EVENTI : Per eventi di ricostruzione di mercati dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

PAGGIO

PAGGIO  : SCARPA DA PAGGIO

PERIODO STORICO : 1300/1400

LUOGO :CENTRO EUROPA

DESCRIZIONE

Calzatura usata da paggi nella vita di corte  in  tutta Europa. Veniva calzata tutti i giorni

 

EVENTI : Per eventi di ricostruzione di cortei e vita sociale  storica dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

LOCANDIERA

LOCANDIERA: SCARPA PER LOCANDIERA

locandiera scarpa che calzava tutti i giorni

PERIODO STORICO : 1300/1400/1500

LUOGO :CENTRO EUROPA – OLANDA   provenienza Shoenmuseum Shoenvise

DESCRIZIONE

Calzatura adatta per il lavoro . Pellami e costruzione resistente

 

EVENTI : Dove si rievoca la vita giornaliera o quotidiana di una comunità

Quick View Compare
Leggi tutto

DAMA

DAMA  : Scarpa per DAMA

PERIODO STORICO : 1300-1400

LUOGO : ITALIA

 

DESCRIZIONE STORICA

Scarpa che utilizzavano le dame dell’epoca durante il lavoro . Venivano utilizzate tutti i giorni tranne che nei giornio di festa

 

EVENTI : Per eventi di ricostruzione di mercati dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

DAMA DI CORTE

DAMA DI CORTE : SCARPA PER DAMA DI CORTE

Dama di corte scarpa che calzava tutti i giorni

PERIODO STORICO : 1400/1500

LUOGO :EUROPA CENTRALE

DESCRIZIONE

Calzatura adatta alla Dama più vicina alla signora del castello .
Per la sua semplicità ma nello stesso tempo per l’eleganza è perfetta per tutte le occasioni della quotidianità delle mansioni della Dama di Corte

 

EVENTI : Adatta  al chiuso, castelli, abbazie e in genere dove si rievoca la vita in castello o in genere al coperto

Quick View Compare
Leggi tutto

BALLITORE

BALLITORE  : SCARPA DA BALLITORE

Ballitore scarpa che calzava tutti i giorni

PERIODO STORICO : 1300/1400

LUOGO :CENTRO EUROPA

DESCRIZIONE

Calzatura usata dai ballitori di tutta Europa in genere . Veniva calzata tutti i giorni


EVENTI : Per eventi di ricostruzione di mercati dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

MERCANTE

MERCANTE  : SCARPA DA MERCANTE

Mercante : Scarpa calzata dai MERCANTE dell’europa

PERIODO STORICO : 1300/1400

LUOGO :CENTRO EUROPA

DESCRIZIONE

Calzatura usata dai mercanti di tutta europa in genere . Veniva calzata tutti i giorni


EVENTI : Per eventi di ricostruzione di mercati dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

ARALDO

ARALDO : SCARPA DA ARALDO

Araldo scarpa che calzava tutti i giorni

PERIODO STORICO : 1300/1400

LUOGO :CENTRO EUROPA

DESCRIZIONE

Calzatura usata da araldi nella vita di corte  in  tutta Europa. Veniva calzata tutti i giorni

 

EVENTI : Per eventi di ricostruzione di cortei e vita sociale  storica dell’epoca

Quick View Compare
Leggi tutto

VENEZIA MAGLIONE DONNA

140.00195.00 (Incl. IVA)

VENEZIA Maglione Donna

Maglione  scollato

Il filato è di cashmere pregiato

 

NANNINI CASHMERE – 100% Cashmere

Quick View Compare
Scegli

Top products

(0 review)

Vino Chianti DOCG

Quick View Compare
Leggi tutto
(0 review)

TUVAGLIEDDA MARRONE BIO

6.80 (Incl. IVA)
(0 review)

ALFIERE

Quick View Compare
Leggi tutto
(0 review)

MARUCHEDDA

Quick View Compare
Leggi tutto
(0 review)

LOCANDIERA

Quick View Compare
Leggi tutto
(0 review)

CICERCHIE

Quick View Compare
Leggi tutto
(0 review)

TUVAGLIEDDA ROSSA BIO

6.80 (Incl. IVA)
Quick View
TOSCANA

Olio E.V.O.

OLIO : E.V.O.

Zona di produzione: colline e pendici del Montalbano, Quarrata
Cultivar: moraiolo, frantoio, olivastra, leccino, piangente, pendolino.
Sistema di allevamento e coltivazione: tendenzialmente allevamento a vaso aperto con 4 branche. La raccolta inizia di solito nella seconda metà di Ottobre e finisce nella prima settimana di Dicembre. Le olive vengono frante al massimo 2 giorni dopo la raccolta per garantire la freschezza del prodotto e bassissima acidità.

 

 

Quick View Compare
Leggi tutto
Quick View
TOSCANA

Vino Rosso IGT Toscano

Vitigni: principalmente Sangiovese ma sono presenti tutte le varietà caratteristiche toscane comprese quelle a bacca bianca. Abbinamenti: adatto ad un ampia varietà di vivande, noi lo consigliamo con primi a base di carne e formaggi freschi.

 

Quick View Compare
Leggi tutto
Quick View
TOSCANA

Vino Chianti DOCG

Caratteristiche organolettiche: vino dal colore rosso rubino vivace, limpido, dal profumo tenue di viola mammola, intensamente vinoso, dal sapore asciutto, armonico, sapido.

Vitigni: Sangiovese 80%, Canaiolo, Cabernet Sauvignon, piccole percentuali di uva bianca delle cultivar Malvasia, Trebbiano.

Si accompagna divinamente con minestre asciutte, carni alla griglia, stufati di selvaggina e formaggi stagionati.

Quick View Compare
Leggi tutto
Quick View
TOSCANA

Vino Chianti DOCG Riserva

Vino dal colore rosso rubino vivace tendente al granato, limpido, dal profumo intenso e persistente, dal sapore armonico, aromatico, rotondo, gusto pieno.
I suoi vitigni sono : Sangiovese 80%, Canaiolo, Cabernet Sauvignon, piccole percentuali di uva bianca delle cultivar Malvasia, Trebbiano.

OTTIMO ANCHE DA SOLO lo consigliamo con bistecche alla fiorentina, arrosti e selvaggina, formaggi stagionati.

 

 

Quick View Compare
Leggi tutto
Quick View
TOSCANA

Vin Santo DOC

Vin Santo DOC :

Prodotto dalla famiglia Banci fin dal 1890 con procedimento tramandato dall’antica tradizione toscana, è un vino dal profumo intenso e sublime, dal color ambra con riflessi dorati.

In periodo di vendemmia, dalle vigne a bacca bianca di Trebbiano, San Colombano e Malvasia del Chianti, i vendemmiatori più esperti scelgono le migliori ciocche d’uva fra quelle più mature, più esposte al sole, e con gli acini più radi e buccia più dura. L’uva raccolta viene ripulita manualmente da eventuali acini secchi o non completamente sani. La selezione è talmente oculata che ogni anno di circa 900 quintali di uva ne vengono presi solo 30 per la produzione del Vin Santo.

L’uva selezionata, “lo scelto”, viene portata nella vinsantaia. Qui l’uva viene appoggiata delicatamente su stuoie di canne, la particolare attenzione a non rompere gli acini è dovuta al pericolo del marcimento che è causa di un abbassamento della qualità del prodotto finito. Per poter sfruttare maggiormente gli spazi, le stuoie vengono sovrapposte formando quello che viene definito un “castello da governo”. L’obiettivo di questi procedimenti è, infatti, far perdere all’uva la parte acquosa conservando quella zuccherina senza però comprometterne la sanità.
Per tradizione, sotto le feste natalizie ed avendo cura di scegliere il periodo di Luna calante (in “linguaggio contadino” detta Luna “dura”), tolti i raspi e scartati eventuali acini ammuffiti, è il momento di spremere l’uva ormai passita.

Quick View Compare
Leggi tutto
<
>

Latest Blog

0 Blog
E’ possibile acquistare vero made in Italy su internet ? Ora si Con la tecnologia : Color Code VERO-ITALY ( GAIP : Garanteed Autentic Italian Product). I prodotti MADE IN...
0 Blog
COLOR-CODE – è l’ideale per garantirti qualsiasi prodotto acquistato E’ molto semplice e priatico Inquadri scatti la foto al COLOR-CODE L’app ti da tutte le informazioni: Sul prodotto Sul produttore...
0 Blog
L’Italia non è solo una nazione ma è uno stile di vita
Azienda Agricola LAURIA MARIA PATERNO
Nannini Cashmere di Pistoia